ITCG Ferruccio Niccolini - Volterra PI

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Skills for the Future of Europe

ERASMUS PLUS

Skills for the Future of Europe

logo twinspace big
Logo del progetto, realizzato dallo
studente Francesco Fabbri 3AP

Linee generali e scopo del progetto

Il progetto intende affrontare il rapporto che intercorre tra la scuola e il mondo del lavoro secondo due direttive:

  1. far acquisire una maggiore consapevolezza delle competenze che la scuola offre agli studenti evidenziando l'importanza dell'istruzione nel lavoro
  2. orientare le scelte degli alunni sia nel proseguimento degli studi verso l'università, sia nel mondo del lavoro.

 

Piattaforma TwinSpace

Accedi

 

Classi coinvolte:

Classi ITCG: 3A Itis Pomarance, 3AP-3CA ITCG Volterra

 

Scuole coinvolte:

 

Scuola coordinatrice

  1. United Kingdom: St. Johns CofE, (Stoke on Trent, tra Liverpool e Birmingham). Ref. Alison Blaney (Scuola primaria).

 

Scuole partners

  1. Poland: Skola (Gliwice, tra Opole e Cracovia). Ref. Elzbieta Cichon (Scuola primaria).
  2. Deutschland: Lambertischule (Aurich, quasi sul Mar Baltico, a est della penisola Jutland). Ref. Kai Muenzel (Scuola primaria).
  3. Turkey: AYA (Gelibolu). Ref. Hulya Karaman (Scuola secondaria).
  4. ITCG Niccolini, Volterra- ITI Santucci Pomarance. Ref. Giovanni Mazzau (Scuola secondaria).

 

Schedule del progetto:

  • Gennaio 2015  Meeting transnazionale di pianificazione in Germania
  • Maggio 2015 Meeting transnazionale di pianificazione in Italia
  • Novembre 2015 Meeting transnazionale di pianificazione in Polonia
  • Febbraio 2016 Meeting transnazionale di pianificazione in Turchia
  • Maggio/Giugno 2016 Settimana dell’impresa nel Regno Unito con studenti e docenti

Durata del Progetto: 2 anni (2014-2016).

 

Ogni scuola ha individuato nel proprio territorio un'azienda di riferimento con la quale sviluppare le attività che afferiscono in parte alle discipline e in parte alle competenze richieste dalle imprese.

L'impresa scelta dalla nostra scuola è l'ENEL GREEN POWER.

Le attività comuni tra tutte le scuole sono scandite, conconrdato dai vari partner, secondo i contenuti e la scansione temporale proposti nella domanda di partecipazione.

 

Le attività già svolte, e quelle previste per la prima fase del progetto, sono le seguenti:

  1. elaborazione di questionari in entrata e in uscita rivolti a: 
    1. genitori: per verificare la ricaduta e i benefici del progetto sia in ambito scolastico che sulla formazione dello studente
    2. studenti: per sondare le loro aspettative nei confronti el progetto e le loro aspirazioni riguardo allo studio, il lavoro e la visione della propria vita futura e per verificare eventuali cambiamenti relativi agli aspetti suddetti.
    3. un questionario da somministrare al termine di ciascuno dei due anni, che mira a rilevare le competenze disciplinari in: lingua italiana e straniera, ICT, matematica e materie di indirizzo
  2. indagine sulle opportunità di lavoro che offre il territorio e lòe cause del fenomeno della disoccupazione in collaborazione con la Camera di Commercio e il centro per l'impiego.
  3. visita aziendale secondo modalità e tempi da concordare con l'azienda e successiva relazione da condividere con i partner
  4. convegno sulle professioni per fornire informazioni sulle università (S. Anna) e sulle competenze richieste da alcune aziende del territorio contattate (ENEL GREEN POWER e AUXILIUM VITAE). Il convegno prevede la partecipazione anche di genitori, studenti e istutuzioni locali. L'incontro sarà documentato con DVD condiviso con i partner.
  5. mobilità transnazionali: saranno effettuati 5 meeting di cui 2 nel primo anno e 3 nel secondo anno. Le prime 4 delle 5 mobilità prevedono la partecipazione solo della componente docenti. Solo l'ultima mobilità prevede anche la partecipazione di 7 studenti alla "settimana dell'impresa" che si svolgerà in Inghilterra. La partecipazione dei soli docenti alle prime 4 mobilità è stata stabilita e formalizzata nel progetto dalla scuola inglese (scuola coordinatrice). Queste tipologie di mobilità sono adeguate all'obiettivo del progetto che prevede un confronto per uno scambio di idee sulle metodologie e sui contenuti disciplinari. Solo nel meeting conclusivo la partecipazione degli studenti scaturisce dalle attività svolte in collaborazione con l'impresa.

 

ATTIVITA’ PREVISTE PER IL PRIMO ANNO

 

NOVEMBRE 2014

Attività degli studenti

  1. Sondaggio: scoprire quali sono le attività dei genitori degli alunni coinvolti
  2. Indagine: tasso di occupazione e disoccupazione locale. Cause della disoccupazione
  3. Intervista/Sondaggio: quali sono le opportunità di lavoro nelle piccole imprese locali; come sono costituite; quali prospettive hanno per il futuro
  4. Discussione in classe con documentazione: quali le aspirazioni dei giovani studenti e quali lavori vorrebbero fare
  5. Conoscere il proprio sistema scolastico dalla scuola primaria all’Università

Attività dei docenti

  1. Osservazione e Monitoraggio: i docenti monitorano l’impegno degli alunni per il confronto a conclusione del progetto
  2. Docente TIC: immettere i risultati dei sondaggi (delle attività studenti) in un database per la condivisione

DICEMBRE 2014

Incontro transnazionale a AURICH (D):

  • condividere le implicazioni dei sondaggi delle scuole partner
  • conoscere il curriculum delle scuole partner
  • conoscere la/e azienda/e di collegamento al progetto
  • adattare il calendario degli incontri
  • concordare modalità per rilevare/osservare/monitorare l’impegno e i progressi degli studenti
  • divisione dei ruoli per ciascun partner

 

GENNAIO 2015

Contatti con l’azienda scelta:

  • conoscere l’azienda
  • visitare l’azienda
  • preparare una relazione sulla visita
  • presentazione della relazione con l’uso delle TIC   (Skype, internet)

 

FEBBRAIO 2015

Convegno sulle professioni/lavori per:

  • informazioni/locandine sulle scuole superiori/università
  • quali competenze le imprese richiedono ai giovani

Ospiti: università, genitori, imprese, camera del commercio, agenzie del lavoro

Documentazione: DVD sull’evento

MARZO 2015

Incontro transnazionale a Volterra con il seguente odg:

  • condivisione dei DVD
  • monitoraggio intermedio del progetto
  • visite alle imprese collegate al progetto

APRILE 2015

Gli studenti lavorano con l’impresa scelta per:

  • avere informazioni sulla sua gestione
  • sapere  come usa le nuove tecnologie
  • sapere come si inserisce nel mercato globale
  • conoscere quali persone vi lavorano: con quali ruoli, competenze, formazione

MAGGIO 2015

Ogni scuola prepara una presentazione dell’azienda di collegamento per condividerla con i partner. Evidenziare l’importanza dell’istruzione nel lavoro.

GIUGNO/LUGLIO 2015

I docenti di ogni scuola valutano l’impatto del progetto e il raggiungimento degli obiettivi. Osservazione/ monitoraggio sui progressi e l’impegno.

 

 

Dopo il meeting di Volterra, quindi alla fine del primo anno, saranno condivisi i prodotti realizzati e saranno illustrate le attività ed i prodotti previsti per il secondo anno.

Gli insegnanti dei Consigli di Classe delle due terze convolte, potranno dichiarare la propria disponibilità ad impegnarsi nello svolgere e condurre a termine le attività, eventuali mobilità comprese, previste per il secondo anno.

 

 

CALENDARIO DELLE ATTIVITA’ PREVISTE PER IL SECONDO ANNO

(da aggiornare)

 

 

SETTEMBRE-OTTOBRE  2015

Attività della scuola

Ogni partner crea una mini-impresa, per  creare o  produrre qualcosa che sia  pertinente con l’ azienda

     di collegamento prescelta.

NOVEMBRE  2015

Incontro transnazionale in Polonia

  • pianificare l'attività di apprendimento / insegnamento / formazione che avrà luogo alla conclusione  del progetto  (fine dell'anno scolastico 2015-16), nella forma della “Settimana dell’Impresa".
  • riaggiustare, se necessario, il piano di due anni in linea con i risultati delle analisi del monitoraggio.
  • visitare le aziende del territorio e  quella collegata al progetto .

 

DICEMBRE 2015-MARZO 2016

       Gli studenti

  • scrivono un business plan
  • ordinano i materiali  
  • organizzano una campagna di marketing per il loro prodotto, utilizzando le competenze di base del progetto  e quelle relative  alle competenze  delle discipline coinvolte  ( le Lingue,  matematica e ICT) ,  obiettivo chiave del progetto.

 

FEBBRAIO 2016

  • Incontro transnazionale in Turchia
    • pianificare la settimana comune dell’Impresa .
    • raggiungere un accordo dettagliato  su come sarà valutato e condiviso l'impatto del progetto .
    • visitare le aziende del territorio e  quella collegata col progetto .

MARZO –APRILE 2016

      Attività della scuola

  • Inviare materiali pubblicitari e informazioni , fra cui i comunicati stampa,  alla scuola  capofila in Inghilterra  dove si svolgerà “la settimana dell’Impresa".

MAGGIO 2016

      Attività degli studenti

  • Preparare  una presentazione ICT e altri media per la “settimana dell’Impresa".

 

FINE MAGGIO-GIUGNO 2016

La “settimana dell’Impresa" nel Regno Unito che coinvolge il personale e gli studenti, così strutturata:

Domenica: Viaggio di andata in Inghilterra.

Lunedì: Ogni scuola presenta il proprio progetto.

Martedì: Preparazione per il"Giorno dell'Impresa" (gruppi misti - 2 sessioni)

Mercoledì: Visita al datore di lavoro locale / azienda collegata.

Giovedì: Preparazione per il"Giorno dell'Impresa" (gruppi misti - 2 sessioni)

Venerdì: Mostra dell'Impresa e “vendita” del prodotto la mattina (presso il college o l’azienda di collegamento locale).  Valutazione del progetto nel pomeriggio.

Sabato. Viaggio di ritorno.

 

 

 

 

pon

PON 2014-2020 WLAN

PON 2014-2020 Ambienti per l'apprendimento

PON 2014-2020 Inclusione sociale e lotta al disagio

Software EDU

Gli studenti di questo istituto utilizzano il software progeCAD Professional

Trasparenza

Login

DATI ISTITUTO

ITCG Niccolini - Volterra

      Codice della scuola: PITD04000B
Via Guarnacci 6 - 56048 Volterra PI
Tel. 0588 88506 Fax 0588 86626
e-mail: pitd04000b@istruzione.it
PEC: pitd04000b@pec.istruzione.it
Codice Fiscale: 83001950506
Cod. Univoco Fatt. Elettr.: UFH907
     

ITIS Santucci - Pomarance

     

Codice della scuola: PITD04002D
Via della Repubblica, 8 - 56045 Pomarance PI
Tel. 0588 65008 Fax 0588 63074
e-mail: itisantucci@itcniccolini.it

You are here: ERASMUS+ Erasmus+ 2014-2016