ITCG Ferruccio Niccolini - Volterra PI

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

I e II posto con i progetti ITIS

21-scuola-itis-pomarance-2--1-1° e 2° posto con i progetti4a: Attenzione, Allarme, Avvicinamento Autoveicoli” e “Sistema di soccorso georeferenziato

L’ITIS “A.Santucci” di Pomarance vince il 1° e il 2° premio del “Memorial Day”, promosso da Enel Green Power per ricordare l’alluvione del 2012 ad Albinia. La cerimonia della premiazione si è svolta il 17 novembre scorso, presso il cinema teatro Florentia di Larderello, alla presenza dei massimi dirigenti Enel Green POwer e degli amministratori dei comuni dell’area geotermica.  Grande la soddisfazione da parte dei ragazzi dell’ITIS di Pomarance per i premi vinti al “MEMORIAL DAY”, che questo anno ha avuto come tema “idee per la sicurezza stradale”, in collaborazione con la polizia stradale di Firenze.

L'evento, coordinato dal

commissario capo della polstrada sezione di Firenze, Andrea Biagioli e dal sostituto commissario della polstrada, sottosezione Firenze Nord, Andrea Borghi, ha visto la presenza del Dirigente Scolastico del Niccolini, Prof.ssa Ester Balducci che, insieme al Prof. Antonio Quarta e ovviamente ai ragazzi dell’istituto, ha ritirato i premi.

 

Le  classi terza, quarta e quinta dell'Itis Santucci di Pomarance, hanno vinto il I° e II° posto con i progetti “4a: Attenzione, Allarme, Avvicinamento Autoveicoli” e “Sistema di soccorso georeferenziato”. I progetti, coordinati dal Prof. Antonelli, hanno consentito all’istituto di Pomarance di vincere 3500 € (2000 euro per il primo premio e 1500 euro per il secondo) in buoni da spendere per attrezzature e apparecchiature.

Il progetto “4°: Attenzione, Allarme, Avvicinamento Autoveicoli

4a

consiste in un sensore posizionato sul retro di una bicicletta (o comunque di un qualsiasi altro veicolo) che, grazie ad un controllore Arduino, avverte mediante una striscia a led colorati (verde-verde-giallo-rosso-rosso) dell’avvicinamento di un veicolo da dietro. L’apparecchio è utile soprattutto per le biciclette che spesso, girando bruscamente e non sapendo se dietro c’è un’auto, mettono in pericolo la loro e l’altrui incolumità.

Il secondo progetto – AquìSto –

aquisto

vede la realizzazione di un dispositivo che corre in soccorso di malcapitati motociclisti, che hanno avuto un incidente. Il territorio limitrofo, ricco di curve e tornanti, è, infatti, molto spesso frequentato da motociclisti che, viste le strade tortuose e impervie della zona, possono cadere rovinosamente a terra. Una volta caduto, il motociclista nella migliore delle ipotesi riesce a rialzarsi, ma può capitare che non sia in grado di dire dove si trova, perché magari non conosce bene la zona, o non possa chiede aiuto perché l’incidente gli ha causato problemi più gravi del previsto. Il sistema, ideato dai ragazzi del Santucci, riconosce quando la moto è a terra e invia un sms di aiuto georeferenziato che poi nei moderni smartphone può essere collegato al navigatore che conduce i soccorsi sul luogo dell’incidente. Non solo, il sistema riesce a individuare i falsi allarmi, interrompendo e/o annullando l’invio del messaggio di aiuto.

Complimenti quindi agli studenti che, dopo i premi vinti anche nelle passate edizioni, con l’ideazione e la realizzazione di altri interessantissimi progetti, hanno dimostrato ancora una volta la loro preparazione applicata all’innovazione e alla tecnologia per un miglioramento complessivo della qualità della vita.

Su you tube si possono vedere i video relativi ai due progetti.

Dim lights

Dim lights

 

FotoEnel

Volterra, 22 novembre 2016

                                                                                                                             Responsabile della Comunicazione

                                                                                                                                  ITCG “F.Niccolini” Volterra

pon

PON 2014-2020 WLAN

PON 2014-2020 Ambienti per l'apprendimento

PON 2014-2020 Inclusione sociale e lotta al disagio

Software EDU

Gli studenti di questo istituto utilizzano il software progeCAD Professional

Trasparenza

Login

DATI ISTITUTO

ITCG Niccolini - Volterra

      Codice della scuola: PITD04000B
Via Guarnacci 6 - 56048 Volterra PI
Tel. 0588 88506 Fax 0588 86626
e-mail: pitd04000b@istruzione.it
PEC: pitd04000b@pec.istruzione.it
Codice Fiscale: 83001950506
Cod. Univoco Fatt. Elettr.: UFH907
     

ITIS Santucci - Pomarance

     

Codice della scuola: PITD04002D
Via della Repubblica, 8 - 56045 Pomarance PI
Tel. 0588 65008 Fax 0588 63074
e-mail: itisantucci@itcniccolini.it

You are here: Rassegna Stampa I e II posto con i progetti ITIS